Le statistiche 2015 non sono confortanti

I dati sicuramente mostrano una notevole flessione. Il 2015 è stato un anno difficile per molte sezioni in quanto sono partite le nuove procedure di validazione e di analisi in quel di Brescia.
Notevoli sono state le difficoltà che tuttora esistono anche per molti dei nostri avisini che devono effettuare le analisi solo a Brescia, le donazioni solo in qualche strutture e non in tutte; stiamo lavorando per sistemare tutte quelle anomalie che sono “normali” quando si cambiano alcune abitudini e procedure.
Non da ultimo l’addio a Silvano che della chiamata agli avisini per la donazione ha fatto un suo must negli ultimi anni. Stiamo, non senza difficoltà, provando a rimpiazzare tale vuoto. Grazie a Luca e Ivan che con altri collaboratori quasi tutte le sere si trovano in sede per chiamare, avvisare e perchè no spronare gli avisini alla donazione.
Ci stiamo provando ma tutto questo è possibile solo grazie alla risposta positiva di ogni singo individuo.
Riceviamo spesso le campagne emergenza sangue dagli ospedali bresciani e ci piacerebbe poter rispondere a questi appelli come sempre abbiamo fatto: con la vostra disponibilità!
Noi ci contiamo, ci piacerebbe poter soddisfare le richieste che ci arrivano rispondendo con un “presente” alle donazioni. Allora queste flessioni degli ultimi anni diverrebbero solo un cattivo ricordo.
Che ne dite ? Ce la facciamo tutti insieme ?

dati al 31/12/2015differenza 2014/2015dati al 31/12/2014differenza 2014/2013dati al 31/12/2013
Sangue intero622-19641-77718
Plasmaferesi119-35154-15169
Multicomponent23-730030
Totale Sacche764-61825-92917
Avisini attivi290-30320-17337
Soci Donatori322n.d.n.d.

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *